Il piccolo popolo dei grandi magazzini

Il piccolo popolo dei grandi magazzini

 

 

I.                    In principio era il Sito, e il Sito era un Terreno Fabbricabile.

II.                 E venne F.lli Arnold sulla faccia del Sito (dal 1905) e vide che Esso si prestava.

III.               Poiché era ubicato per il Corso.

IV.              Sì, e non era lontano dalla Fermata degli Autobus.

V.                 E F.lli Arnold (dal 1905) disse: Fiat Emporium. E che Esso sia un Emporio quale mai si vide al Mondo.

VI.              Che esso si estenda da Palmer Street a Fish Market, e che abbia la facciata sul Corso e il Retro in Disraeli Road.

VII.            Che l’Emporio s’innalzi per cinque Piani più lo Scantinato. Che vi siano Ascensori. Che il Fuoco arda in eterno nella Sala delle Caldaie. E che all’ultimo Piano vi sia la Ragioneria, affinché d’ogni cosa si renda Ragione e si tenga Conto.

VIII.         Esso si chiamerà Emporio F.lli Arnold (dal 1905), e il suo motto sarà: Tutto Sotto Un Solo Tetto.

IX.               E così fu.

X.                 E F.lli Arnold (dal 1905) divise l’Emporio in vari Dipartimenti o Reparti: Abbigliamento Maschile, Abbigliamento Femminile, Utensili Casalinghi, Ferramenta, Articoli Igienico-Sanitari, e così via. Dopodichè creò gli Esseri Umani, e disse Loro: Ecco, qui troverete Ogni Cosa.

XI.               Poi F.lli Arnold (dal 1905) disse: Vi siano Camion, e i Camion siano di Color Rosso e Oro, acciocché tutti sappiano che F.lli Arnold (dal 1905) effettua Consegne a Domicilio di Tutte le Cose.

XII.            E nell’Emporio vennero i Niomi, e quella sarebbe stata la loro Dimora, nei Secoli dei Secoli.

 

da il libro dei niomi, Scantinati, vv. 1-12.

 

 

Un libro di Terry Pratchett.

Divertentissimo!

 


6 responses to “Il piccolo popolo dei grandi magazzini

  • nihilalieno

    Come tutti i suoi romanzi….

  • utente anonimo

    io adoro quest’uomo..però preferiscoil popolo del tappeto: in principio era il più infinito piattume, poi venne il tappeto ;D

  • berlic

    In quale edizione ce l’hai? Perchè la traduzione della Salani è superiore alle altre, dove alcuni dei giochi di parole più belli sono maltradotti (o meglio: non tradotti).

  • giorgetto2rock

    nel mio paesello in riviera ci sono due sole librerie.
    alla richiesta di titoli di Pratchett mi sono sentito rispondere: “non li teniamo perchè non piacciono a nessuno”. Sono rimasto indeciso per qualche minuto sulle seguenti opzioni: “a) mandarli a cagare e dare fuoco alla pila di merda di odifreddi e augias in bella vista lì sulla destra; b) mandarli a cagare e pretendere nomi e cognomi di tutti i nessuno che hanno detto “non mi piace” c) mandarli a cagare e cambiare libreria.
    Ho optato per l’opzione c), e sono andato nell’altra libreria che aveva solo due titoli (Eric e Stregoneria), ma che almeno non mi ha fatto alcun problema a procuramene altri a richiesta.
    Quesito per chi volesse provare a rispondermi. Quanti odifreddi e augias bisognerebbe mettere insieme per fare un solo titolo di Pratchett?

  • berlic

    Tra tutti i libri di TP forse Eric è quello che mi è piaciuto di meno. Stregoneria andrebbe letto dopo i primi due (colore della magia e luce fantastica) ma volendo si può anche cominciare con lui.
    Per quanto riguarda l adomanda, è come chiedere quante cacche ci vogliono per fare una perla…

Ciao. Se vuoi commentare, accomodati. Non c'è bisogno di nome o e-mail, non c'è approvazione preventiva, no censura. Hai il libero arbitrio e io lo rispetto, anche se potresti usarlo male. Ricorda però che la libertà implica la responsabilità. Se sei un troll, ignorerò i tuoi commenti - a meno che tu non faccia un flood. Se pensi che quel che dico è sbagliato, fammelo notare. Attenzione però, perchè chiunque tu sia, se non sei d'accordo con me, proverò a convincerti del contrario. Qui il dialogo non sono belle chiacchiere per scambiarsi "secondo me" e sentirsi più buoni e tolleranti: qui il dialogo serve a cercare, trovare, amare la Verità.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: