Giovinezza

GIOVINEZZA

 

Il titolo può trarre in inganno, ma il fascismo non c’entra. È che c’è questa radio, che si chiama Radio Mater, che ogni mese trasmette questo programma che si chiama Giovani 2.0. “Giovani” perché si intervistano giovani, parola dagli incerti confini cronologici ma pazienza, e si chiede loro di conversare sulla propria esperienza di fede, sul loro essere giovani cattolici, e addirittura di rispondere a domande del pubblico da casa. “2.0” me l’avevano spiegato il perché, ma l’ho dimenticato.
Il programma viene trasmesso il secondo sabato di ogni mese alle 21:00. So che si potrebbe obiettare che la collocazione non è proprio l’ideale per raggiungere il target “giovane”, ma questo passa il convento. Gli faccio qui un po’ di pubblicità perché se la merita, il fatto che abbiano intervistato anche me è ovviamente una coincidenza.
Sabato scorso ho parlato io. Mi sono offerto volontario dopo essere stato cooptato dall’ideatore della trasmissione, che è amico mio, e infatti mi ha incastrato col ricatto, gli amici servono a questo (scherzo). Non ho detto niente prima perché pensavo che se poi facevo una brutta figura poteva restare il mio piccolo sporco segreto, o almeno allungare la lista. Ora non so se ho fatto una bella figura. Ho detto cose. Mi sembra sufficiente. Ogni volta che mi risento registrato ho l’impressione di avere una voce estremamente ridicola, ma pare succeda a tutti, o almeno così mi hanno detto ma forse mi hanno mentito per consolare la mia vanità. Ma insomma, se a qualcuno dovesse mai interessare, questo è il link per scaricare l’intervista. Fatene l’uso che ritenete opportuno.

Annunci

11 responses to “Giovinezza

  • ago86

    Ma quello intervistato sei tu o Pino Daniele?

  • piccic

    Nel caso ti fosse rimasta qualche speranza di apprezzare la tua stessa voce, Ago ha risolto il problema… 🙂

    Parola dagli incerti confini cronologici ma pazienza.

    Grande, per tutto. Con pazienza, ascolterò la tua bella voce pensando a Pino Daniele 😛

  • Retiarius

    Scusami, sai come si rende pubblico agli amici un blog privato?

  • thewindrose

    Complimenti per la nuova veste del blog e ancor più per l'intervista su fede e ragione.  Non preoccuparti assolutamente della voce nè per l'eventuale bella/brutta figura…
    I contenuti (semi) ci sono eccome, contano quelli!
    Quindi.. non ti curar di lor ma.. … ..testimonia  e passa ^_^

  • utente anonimo

    Finito di ascoltare adesso…
    La voce me l'aspettavo proprio così…
    Ma quel che più conta è la testimonianza di una vita…

    Debbo dire che la cosa mi ha un po' toccato: in effetti, riabbracciando la fede (anche io dopo un abbandono), ho iniziato a viverla facendo volontariato in… radio.

    Dopo 20 anni, e sono tanti, i problemi restano sempre quelli: il mondo con comprende, non capisce. Ma se rimane "stupito" almeno per un poco, ricomincia a pensare. 

    Di nuovo, sul serio.
    s.

  • ClaudioLXXXI

    #1 ago
    Rotfl. Sono io (purtroppo) e non Pino Daniele (per fortuna).

    #2 e 4
    grazie!

    #5 sebastianomallia
    Anche tu cattolico di ritorno, eh? Bene.
    In effetti ciò che ho cercato alla meno peggio di esprimere è che la mia, nostra esperienza, l'esserci allontanati dalla verità, paradossalmente torna utile nel momento in cui dobbiamo confrontarci con l'errore e chi è nell'errore. Perchè in quell'errore ci siamo stati anche noi, lo conosciamo personalmente, possiamo identificarci meglio con il nostro interlocutore e perciò aiutarlo, se possibile, a uscire dall'errore come è successo a noi.
    Ecco che allora da un fatto negativo, l'apostasia, che di per sè resta male, viene un fatto positivo, cioè una maggiore efficacia apologetica.
    Agostinianamente si spiega perchè il male non è l'opposto ontologico del bene ma solo un minor bene. Per dirla in termini più terra terra, Dio scrive dritto sulle righe storte.

  • utente anonimo

    intervista molto bella, complimenti!
    (p.s. che tipi gli ascoltatori di radio mater)

    ba

  • Faber18

    Bella l'intervista Claudio! Molto toccante la mamma di Marco…
    Complimenti!

  • utente anonimo

    Scusate, non riesco a scaricare l'intervista! Il link non funziona più?? qualcuno sa dove posso trovarla?? Grazie!

    Juan Francisco

  • ClaudioLXXXI

    Juan Francisco (sei il lettore dall'Ecuador se non ricordo male), evidentemente hanno tolto il link. Se mi contatti a
    claudiolxxxi@yahoo.it
    posso mandartela in allegato

  • martayensid

    ma sbaglio o il frate che tante fans ringraziano per la catechesi sei proprio tu Claudio? Muahahaha

    Bravo comunque, valeva la pena di ascoltarti!

Ciao. Se vuoi commentare, accomodati. Non c'è bisogno di nome o e-mail, non c'è approvazione preventiva, no censura. Hai il libero arbitrio e io lo rispetto, anche se potresti usarlo male. Ricorda però che la libertà implica la responsabilità. Se sei un troll, ignorerò i tuoi commenti - a meno che tu non faccia un flood. Se pensi che quel che dico è sbagliato, fammelo notare. Attenzione però, perchè chiunque tu sia, se non sei d'accordo con me, proverò a convincerti del contrario. Qui il dialogo non sono belle chiacchiere per scambiarsi "secondo me" e sentirsi più buoni e tolleranti: qui il dialogo serve a cercare, trovare, amare la Verità.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: