Oh oh oh

Caro Babbo Natale.

 “Caro” fino a un certo punto, in effetti. Diciamocelo, mi stai un po’ antipatico, avendo scippato il Natale a Gesù bambino. Ma in effetti non è colpa tua, tu eri partito col piede giusto, vestito da San Nicola e tutto il resto, fai pure la guest star nel primo libro delle Cronache di Narnia.
Comunque.

La quarta regola per far funzionare le relazioni sentimentali tra bloggers è che, se lui o lei lancia un meme, lei o lui ha l’obbligo grave di raccoglierlo.
Così, alla tenera età di x anni, mi sono trovato a doverti scrivere per la prima volta una lettera. E sono giorni, settimane, eoni che mi torturo chiedendomi cosa chiederti.
Ma, onestamente, non è che mi serva granché al momento. I regali sono abituato ad apprezzarli, ma non a chiederli. Veri bisogni materiali al momento non ne ho, sono abituato a stare bene con poco.
Mumble mumble.

Idea!

Ecco una cosa che mi servirebbe, che potrebbe salvarmi la vita essermi di qualche utilità.
Ho deciso.
Caro Babbo Natale, per favore, ecco cosa ti chiedo di farmi trovare sotto l’albero:

 

Manuale di sopravvivenza domestica

Manuale di sopravvivenza domestica

 Con il pratico traduttore allegato “quello che lei (non) dice = quello che lei intende”.

Lo so, è un po’ grandicello. Spero che tu riesca a farlo entrare nella slitta. Spero che le renne non stramazzino a mezz’aria per lo sforzo, costrigendoti a un atterraggio d’emergenza.

 Caro Babbo Natale.
Aiutami.

P.S. Un’altra cosa che ti vorrei chiedere sarebbe un buon Natale per tutti i lettori di questo blog. Ma questo, poverino, mica puoi darmelo tu.
Qualcun altro, ci vuole.


10 responses to “Oh oh oh

  • Ateofago

    Secondo me è impostata un po’ male… Potresti scrivere:

    “Caro San Nicola di Bari, già noto come Saint Claus, potresti chiedere a Gesù bambino se mi fa la grazia di rendermi un po’ meno complicata la comprensione del pensiero femminile?
    Ti prometto che ne farò buon uso, principalmente per far disperare un po’ meno quella bella anima che mi sta accanto. Grazie mille.”

    Così hai forse qualche possibilità di successo in più.

    N.B. Quasi quasi la scrivo io questa… Non sei il solo ad avere certe “preoccupazioni”😉

  • Roberto

    ti prego, ti prego … se sei stato sufficientemente buono e te lo regala me lo scannerizzi?🙂 Intanto … A U G U R I !!!

  • Federico Fasullo

    Auguri di buon natale!

    Picture not related.

  • ago86

    Claudio, se non sai cosa regalare a Lucia, ti suggerisco il mio libro “quello che gli uomini sanno delle donne”. E’ il libro più corto del mondo, ed è molto economico.

  • ClaudioLXXXI

    Ho come l’impressione di aver toccato un interesse trasversale e condiviso…🙂
    Auguri a tutti!

  • AlphaT

    “avendo scippato il Natale a Gesù bambino”: zitto, incosciente! Te le vai a cercare!😛

  • noradlf

    Oh, poveri… Vi auguro un felice Natale🙂

  • nihilalieno

    Uhm… quel libro lì non ti serve. A te serve “Capire una certa donna”. Che ovviamente è diversa da tutte le altre. Non è ancora in libreria, ma lo sarà fra circa 50 anni (autore un certo Claudio LXXXI): basta un viaggetto nel tempo e te lo procuri.

    PS: naturalmente il viaggio nel tempo lo hai già fatto, visto che sei riuscito a fidanzarti con lei. Quindi devi assolutamente farlo, poichè lo hai già fatto. Altrimenti succede qualcosa di terribile, che non ho ben chiaro ma mi pare ci siano di mezzo dei Dissennatori e una chiave.

    PPS Buon Natale!

  • Viviana del Lago

    Il manuale è inutile: vi servirebbe invece un upgrade del cervello, ma a quel punto dovreste cambiare anche il case (=scatola cranica), perché si rivelerebbe troppo piccolo per ospitare il nuovo SO
    uauauauauauauauauaa
    scherzo! Auguroni

  • cinas

    occorre tempo, ma si capisce.
    auguri.

Ciao. Se vuoi commentare, accomodati. Non c'è bisogno di nome o e-mail, non c'è approvazione preventiva, no censura. Hai il libero arbitrio e io lo rispetto, anche se potresti usarlo male. Ricorda però che la libertà implica la responsabilità. Se sei un troll, ignorerò i tuoi commenti - a meno che tu non faccia un flood. Se pensi che quel che dico è sbagliato, fammelo notare. Attenzione però, perchè chiunque tu sia, se non sei d'accordo con me, proverò a convincerti del contrario. Qui il dialogo non sono belle chiacchiere per scambiarsi "secondo me" e sentirsi più buoni e tolleranti: qui il dialogo serve a cercare, trovare, amare la Verità.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: